Salvezza

Atto del salvare, di liberare: Dio fu il SALVATORE di Israele, liberandolo dalla schiavitù d'Egitto e dalla mano dei suoi  nemici (Salmo 106:10,21; Isaia 43:3,11; Geremia 14:8). Cristo è il Salvatore (Luca 1:69; Giov. 4:42) Egli è venuto per salvare i peccatori (Matteo 1:21; Giov. 3:17; Rom. 5:6-10; 1 Tim. 1:15); per liberare l'uomo dalla condanna (Rom. 8:1; 1 Tess. 1:10); dalla morte (1 Cor. 15:54-55; 2 Tim. 1:10; Esodo 2:14-15); dalla potenza della carne e del mondo (Rom.7:24-25; Gal. 1:4; 2:20; 5:24); e da ogni potenza ostile a Dio (Col. 2:14-15; 2 Tim. 2:18).

"Dio ci ha liberati dal potere delle tenebre e ci ha trasportati nel regno del  suo amato Figlio" (Colossesi 1:13)

» Glossario Biblico