Giacobbe

Inizialmente si chiamava Giacobbe (Genesi 25:36) che in ebraico è Jaacôb e significa colui che prende per il tallone, il soppiantatore; in seguito Dio stesso gli cambiò il nome in Israele, che in ebraico è Ysra'el (Genesi 32:28) e significa colui che lotta con Dio.

Era figlio di Isacco e Rebecca e gemello di Esaù. Nacque nel 1836 a.C. e poiché nacque dopo Esaù era considerato il fratello minore (Genesi 25:21-26).

» Glossario Biblico